Blog Posts

Passioni e patimenti

Una volta e una sola, fuori dai denti e senza nulla togliere all’arte sublime di infarcire i propri discorsi con le citazioni più svariate (e spesso, va detto, anche sbagliate), possiamo convenire sul fatto che la frase «Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita», attribuita a Confucio, è una solennissima stronzata?
Che quello che ami non è detto che ami te?
Che

...
Leggi tutto

I libri del mese – Settembre 2018

Dopo una lunghissima estate contrassegnata da viaggi, lavoro e soprattutto da una miriade di sbattimenti, torno a occuparmi di libri a settembre con quell’energia frizzantina tipica di chi, alle soglie dei quaranta, non ha ancora capito che la scuola è finita da un pezzo e che i buoni propositi, oltre che farli, bisognerebbe anche rispettarli. Ma comunque.
Stavolta propongo: un libro vecchio a cui, perlomeno in Italia, non ha

...
Leggi tutto

I libri del mese – Aprile 2018

Quest’anno, ad aprile, ho avuto modo di recuperare alcuni libri che mi ero persa al momento della pubblicazione e dai quali, per un motivo o per l’altro, mi aspettavo grandi cose.
Per la cronaca: le ho avute, le grandi cose. Grandi, proprio grandi.

 

Silvia Greco, Un’imprecisa cosa felice, Hacca Edizioni, 2017

«Marta seguì tutto in silenzio, seduta sulla poltrona di fronte a loro. Non aveva mai visto

...
Leggi tutto

I libri del mese – Marzo 2018

Non so se sono improvvisamente diventata scaltra o se – più probabile – sono solo stata molto fortunata, ma questo mese sono riuscita a infilare una tale sequela di bei libri fra le mie letture che quasi mi do il cinque da sola. Anzi, il quattro: come questo poker d’assi che sfodero con gioia.

 

Roberto Camurri, A misura d’uomo, NN Editore, 2018

«Spegne la macchina, si guarda attorno,

...
Leggi tutto

I libri del mese – Febbraio 2018

È febbraio e a Berlino c’è una simpatica media di – 10° che, nonostante il sole, non invita a fare scampagnate all’aria aperta. La tentazione di chiudersi in casa a leggere c’è, eccome – e se una cosa c’è è un peccato non usarla, metti che poi va a male e tocca buttarla via. Nell’ultimo mese ne ho quindi approfittato per proseguire lungo una strada (non priva di masochismo) su

...
Leggi tutto

Luoghi comuni da sfatare sulla scrittura e la pubblicazione di un libro – parte 1

Questo post avrebbe dovuto intitolarsi: Alcune cose che sento spesso ripetere a vanvera quando si parla di scrittori esordienti su cui non sono poi così tanto d’accordo e credo che andrebbero rettificate onde fare un po’ di chiarezza sull’argomento, ma per ragioni di praticità ho preferito ricorrere a una versione più breve, seppur meno precisa. Per dire che qui nessuno ha delle risposte alle grandi domande

...
Leggi tutto

I libri del mese – Gennaio 2018

In questo gennaio un tantino faticoso (eh ma finirai anche tu prima o poi…), mi sono concessa il lusso non solo di leggere tanto, ma soprattutto di leggere libri belli. Ne è uscita una selezione a dir poco curiosa, molto variegata, anche un po’ “‘ndo cojo cojo”, ma comunque di qualità.

 

Mauro Covacich, La città interiore, La nave di Teseo, 2017

«Trieste è il campanello che fa salivare

...
Leggi tutto

Ode alla tristezza fuori tempo

Oggi, nel bel mezzo della giornata, sono stata colpita da un’ondata di tristezza tanto impetuosa quanto immotivata. Mi guardavo attorno e mi sembrava che tutti quelli che passavano per la strada avessero più ragioni di me di essere felici – e sapere che non era affatto vero non faceva altro che accrescere il mio malumore.

Mi sentivo come un marciapiede scrostato e pieno di crepe da cui esce l’erba, quelli

...
Leggi tutto

Cinquina – Women Power

Per puro caso mi è capitato di leggere, nell’arco di pochi mesi, i bei libri di cinque autrici che stimo molto. Per questioni di praticità, ho pensato di riunirli tutti in un unico post. Tutto ciò non ha nulla a che vedere con quote rosa, letteratura femminile e altre definizioni che mi danno la stessa identica sensazione di quando, da bambina, finivo a gambe nude in un fosso pieno di

...
Leggi tutto

Ambo – Animo!

Stavolta parlo di due libri a cui tengo moltissimo, perché in un certo senso li ho visti nascere: io ero l’amica molesta delle mamme, quella che non riesce a tenere ferme le mani e deve a tutti i costi appoggiarle sulla pancia per sentire se il piccolo là dentro scalcia.
Gremboom e Limiti hanno molte caratteristiche in comune: sono stati scritti da persone che hanno saputo, ognuna a modo

...
Leggi tutto

Site Footer